Remake de “Il Prigioniero” in arrivo?

13 giugno 2008

Dove mi trovo?
Nel Villaggio.
Cosa volete?
Informazioni
Da che parte state?
Sarebbe rivelare troppo… Vogliamo informazioni. Informazioni!
Non ve le darò!
In un modo o nell’altro, le avremo.
Chi sei?
Il Numero Due.
Chi è il numero Uno?
Tu sei il Numero Sei.
Io non sono un numero – Io sono un uomo libero!

Pare essere in preparazione un remake della storica serie Il Prigioniero, classico della fantascienza inglese anni ’60.

Nell’originale un agente segreto inglese viene rapito e portato in un misterioso villaggio per scoprire la ragione per cui ha deciso di dimettersi. Chi lo abbia rapito, dove si trovi e chi siano gli altri abitanti del villaggio, tutti identificati da un numero, è un mistero. Nel corso dei 17 episodi della serie il protagonista, identificato come “Numero Sei” e interpretato dall’attore e sceneggiatore Patrick McGoohan cerca di svelare i misteri del luogo in cui si trova e dell’organizzazione che lo ha rapito, rappresentata dal “Numero Due”, il direttore del Villaggio. Vari Numeri Due, in effetti, visto che spesso vengono sostituiti in seguito ai fallimenti dei tentativi di estrarre informazioni da Numero Sei.

La nuova serie dovrebbe essere interpretata da Jim Caviezel (il Gesù di Mel Gibson) nel ruolo di Numero Sei e Ian McKellen (Gandalf, Magneto) nel ruolo di Numero Due. Verranno prodotti sei episodi, descritti come una “radicale reinvenzione della serie originale”. E’ già interessante il fatto che non sia stato usato l’abusato termine “reimagination”.

A parte le notizie rilanciate da Six of One, sito dedicato alla serie originale, non si trovano molte altre informazioni su questo remake. Terrò gli occhi aperti.

Link bonus: la storia di Portmeirion, la particolare cittadina gallese in cui è stata girata la serie.

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *