In attesa della fine di Battlestar Galactica

25 settembre 2008

Gennaio 2009. Dopo un po’ di tira e molla e informazioni sbagliate, Sci Fi Channel ha finalmente confermato che quello sarà il mese in cui verrà trasmesso il primo degli 11 episodi che concluderanno la quarta e ultima stagione di Battlestar Galactica.

Sono ormai numerose le interviste rilasciate dal cast del telefilm che ha reso celebre il termine “reimagining”. Tutti gli attori sono d’accordo nel dire che gli ultimi episodi della serie risponderanno a tutte le domande poste fino a questo punto e concluderanno in modo completo e soddisfacente la serie. Aaron “Tyrol” Douglas è l’ultimo ad aver rilasciato dichiarazioni alla stampa e come i suoi colleghi afferma che dopo aver visto l’ultima puntata di Battlestar Galactica, non vorremo vedere altri episodi, perché la fine della serie e delle storie dei singoli personaggi è perfetta. Quello che è certo è che saranno episodi ricchi d’azione, a giudicare dalle foto dei vari personaggi armati fino ai denti che girano per la rete.

Intanto prosegue la lavorazione di The Plan, il secondo TV movie tratto dalla serie. Sarà diretto da Edward James Olmos e si concentrerà sulle relazioni tra Cylon e umani e sulle reazioni dei Cylon nello scoprire di non essere riusciti a sterinare gli umani. Fratello Cavil e i final four del Galactica saranno al centro della storia.
E’ invece conclusa la lavorazione del TV movie Caprica, prequel della serie Battlestar Galactica. Il film racconta l’origine dei Cylon e sarà il pilot di una serie che vede come protagonista il padre del comandante Adama. O forse è più corretto dire “potrebbe essere”: Sci-Fi Channel ha infatti ordinato le sceneggiature per i primi episodi della serie, ma non ha ancora deciso se produrla o meno.

E ora, spoiler!

Ron Moore ha più volte dichiarato che l’ultimo modello di Cylon non è tra i personaggi rappresentati dalla foto dell’ultima cena in versione Galactica che potete vedere qui sopra. Ma ha anche aggiunto che si tratta di un volto noto, non di un personaggio inserito all’ultimo momento. E ha aggiunto che una volta che sarà rivelata la sua identità, nessuno sarà realmente sorpreso. A parte queste briciole di informazioni, viene mantenuto il massimo riserbo sull’identità dell’ultimo Cylon. Ebbene, secondo alcune voci di corridoio, potrebbe trattarsi di Louanne “Kat” Katraine, l’unico pilota della flotta in grado di tenere testa a Starbuck. Si tratta di una voce priva di prove al momento, per cui staremo a vedere.

Altro super spoiler: nella stessa intervista a cui accennavo sopra, Aaron Douglas ha affermato che gli abitanti originali della Terra sono proprio i Cylon e che nel corso dell’esplorazione del pianeta l’equipaggio del Galactica troverà resti e scheletri di Cylon. Questo potrebbe essere uno dei grandi segreti della serie, o uno scherzo giocato dall’attore all’intervistatore. A partire da gennaio 2009 sapremo la verità!


Fatal error: Can't use function return value in write context in /home/mhd-01/www.magrathea.it/htdocs/wp-content/themes/book-rev-lite/templates/bookrev_review_wrap_up_template.php on line 117