Book trailer: promuovere un libro con un filmato

I trailer sono uno dei principali strumenti di promozione dei film. Nei paesi di lingua inglese le case editrici hanno iniziato a promuovere i libri utilizzando lo stesso sistema: anziché trasmettere in TV o su internet un semplice spot pubblicitario, viene realizzato un breve filmato che riprende scene salienti e atmosfere del libro: è il book trailer.

Uno dei migliori esempi di book trailer recenti è quello realizzato per A Maddness of Angels, un romanzo di urban fantasy scritto da Kate Griffin. Il trailer è stato postato su YouTube dalla casa editrice, la Orbit Books, e potete vederlo qui sotto.

Il sito Book Screening è tutto dedicato a questi filmati e raccoglie e archivia tutti i trailer di libri che gli amministratori del sito riescono a trovare.

Avete notizia di altri book trailer degni di nota? Segnalateli nei commenti.

18 risposte a “Book trailer: promuovere un libro con un filmato”

  1. Ciao!
    In Italia non si vedono ancora molti booktrailer: io lavoro in De Agostini e abbiamo scelto di tradurre (senza grandi cambiamenti) il booktrailer americano per Graceling, un romanzo fantasy per Young Adults. Lo trovate sul sito di ibs o anche su youtube:
    http://www.youtube.com/watch?=GR9FJ_LidGc&feature=related

    Personalmente credo sia un genere interessante e in grado di offrirci grandi sorprese. Si vedono già booktrailer filmati (o più spesso montati) da fan. Sempre su youtube ce ne sono diversi.

    Complimenti per il sito!

    Beniamino

  2. Beniamino e Gianpiero, grazie per le vostre segnalazioni. Avevo visto i booktrailer realizzati da fan e mi fa piacere sapere che anche le case editrici nostrane ne iniziano a fare uso.

    Sono d’accordo con Beniamino, si tratta di uno strumento con grandi potenzialità e mi auguro di vederlo usato sempre più spesso.

  3. Ciao a tutti,
    “Mare di Libri – Festival dei Ragazzi che leggono”, il primo Festival letteratura dedicato esclusivamente agli adolescenti, ha dato vita ad un concorso booktrailer “Ciak, si legge”. Alcune importanti case editrici italiane mettono a disposizione dei ragazzi che vorrano cimentarsi nella competizione alcuni romanzi inediti (che saranno pubblicati in giugno) sui quali dovranno essere realizzate le videopresentazioni. Il vincitore sarà premiato a giugno durante il Festival edizione 2011 e riceverà in premio trenta libri. Il concorso è completamente gratuito.

    Maggiori informazioni sul sito http://www.maredilibri.it alla pagina http://www.maredilibri.it/index.php/speciale-bondoux

    Ciao a tutti

  4. PREMIO BOOKTRAILER 2011
    DOPO IL SUCCESSO DEL 2010
    TORNA IL PREMIO MIGLIOR BOOKTRAILER – TERZA EDIZIONE
    DOMENICA 25 SETTEMBRE ALL’INTERNO DI MEI SUPERSOUND

    Segnalaci il tuo Booktrailer!

    Dopo il successo della seconda edizione con oltre 50 clip partecipanti, il Premio Miglior Booktrailer torna anche quest’anno a grande richiesta all’interno di Mei Supersound, in programma a Faenza dal 23 al 25 settembre nel centro storico della città.

    Per chi non avesse seguito le precedenti edizioni, il Booktrailer è un prodotto a metà strada tra un cortometraggio, un trailer cinematografico e un videoclip musicale, che è diventato un fenomeno diffuso in tutta l’editoria. In questi ultimi anni, infatti, anche in Italia l’ idea di pubblicizzare un libro con un trailer video sta prendendo sempre più piede. Il confine del linguaggio audiovisivo viene così nuovamente spostato in un terreno inedito e ricco di suggestioni e possibilità espressive. All’interno del Mei Supersound, da sempre attento a seguire e a promuovere le novità più interessanti nel campo della creatività, sarà il PIVI – Premio Italiano Videoclip Indipendente (in programma a Medimex Mei domenica 27 novembre alla Fiera del Levante di Bari) un premio al miglior Booktrailer tra i segnalati.

    I responsabili del PIVI seguono da tempo questo nuovo fenomeno, vista anche la grande quantità di Booktrailer che si stanno diffondendo su internet. Molti di questi raggiungono livelli qualitativi e creativi che non hanno nulla da invidiare ad un videoclip o a un cortometraggio. Infatti iniziano ad apparire numerosi siti specializzati, interamente dedicati a questo tipo di video promozionali.

    Le case editrici, gli scrittori, i videomaker e chiunque si sia cimentato con questo nuovo strumento può segnalarlo al PIVI scrivendo a info@audiocoop.it e videocoop@gmail.com entro il 30 agosto, segnalando i link dei propri booktrailer.

    I migliori verranno proiettati e premiati durante il Mei Supersound di Faenza (23-25 settembre).

    Per info e segnalazioni:
    MEI – Meeting degli Indipendenti – Chiara Caporicci
    0546/24647 videocoop@gmail.cominfo@audiocoop.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *