Gundam Senki – Battlefield Record 0081

19 agosto 2009

c20090710_gundam_14_cs1w1_640x360Dopo un periodo di studiato mistero il progetto principe per il trentennale della serie classica MS Gundam finalmente ha un nome: Gundam Senki – Battlefield Record 0081. Non sarà, come inizialmente supposto, la serie tv che andrà a sostituire l’apprezzato Gundam 00 bensì una videogioco, sequel online multiplayer di Gundam Lost War Chronicles per PS3 realizzato dalla Bandai Namco che darà vita, come è prevedibile, ad un imponente merchandising multimediale.

Collocato temporalmente poco dopo la conclusione della One Year War il gioco vede la squadra della Federazione Phantom Sweep composta da Chelle Allison e Hugh Carter agli ordini del veterano trentaduenne Hughes Curro contrapposta agli Invisible Knights Airos Bade e Fritz Bauer sotto il comando del ventenne Erik Blanque votati alla resurrezione dell’ideale di Zeon.

Al Mechanic Design abbiamo il sempre presente Katoki Hajime reduce dal recente MS IGLOO mentre al Character Design troviamo Suzuki Tatsuya già visto all’opera in GaoGaiGar.

gundam1Tra i ben 44 MS selezionabili ritroviamo una commistione di MS prodotti durante la One Year War provenienti dalle varie serie TV e OAV nonché dalla serie Mobile Suit Variation: l’RGC-80 GM Cannon, l’RGM-79SP GM Sniper II, l’RX-75 Guntank MP, l’MS-18E Kampfer, l’MS-07B Gouf, l’RGM-79G GM Ground Type, l’RX-79(G) GM, l’RX-77D Guncannon Mass Produced, l’RGM-79 GM, l’MS-06J Zaku II, l’MS-06K Zaku Cannon, l’MS-05B Zaku I e l’MS-05L Zaku I Sniper, l’RX-81ST (un MSV che incorpora gli elementi dei sette Gundam precedenti con la possibilità di montare diversi equipaggiamenti a seconda del teatro di guerra), il RAG-79 Aqua GM, l’MS-09/Trop Dom Tropen, l’MS-09 Dom, l’RX-78 NT-1 Gundam “Alex”, l’ RGM-79D GM Cold Climate Type, l’RX-77-2 Guncannon, l’ RGM-79SC GM Sniper Custom, l’RGM-79N GM Custom, l’RX-79(G) Gundam Ground Type, l’YMS-16M Xamel, l’MSM-07 Z’Gok, MS-07B-3 Gouf, l’YMS-15 Gyan, l’MS-14A Gelgoog, l’MS-14B Gelgoog High Mobility Type, L’MSM-04 Acguy, l’MS-14C Gelgoog Cannon, l’MS-14Jg Gelgoog Jäger, l’MSM-03 Gogg, l’ MSM-03C Hygogg.

3795164648_e2c639e170_oI due protagonisti si scontreranno a bordo dell’RX-78-7 Gundam (settimo MS RX dopo i tre della serie classica, il quarto ed il quinto da Encounters in Space, ed il sesto da Zeonic Front), una variante rivista di un design di Kunio Okawara che durante il gioco verrà dotata di sistemi di armatura addizionali (l’FA-78-3 e l’HFA-78-3, con design reminescenti di Advance of Zeta) e dell’MS-08TX/N Efreet Nacht, letale versione del MSV zeoniano visto in Blue Destiny. Saranno presenti inoltre il MAM-07 Grabro e l’MA-08 Big Zam.

Tra le peculiarità del gioco vi è la possibilità per gli MS di equipaggiare contemporaneamente due armi , una per mano, di dare ordini ai membri della propria squadra nonché di richiedere supporto a distanza.

due_armi_AInteressante s rivela la necessità di scegliere gli add-on del proprio mezzo a seconda della situazione (ad esempio le parti anfibie permetteranno di ovviare ai problemi della pressione negli scenari acquatici). Sarà possibile inoltre usare i punti esperienza ottenuti per migliorare le abilità dei piloti.

Sono già state presentate sul blog il manga, le carte per il GCC Gundam Wars e il sito Hobby Japan Link ha proposto in preordine il primo modello della serie High Grade Universal Century del RX-78-7 Gundam con corazza supplementare “leggera” FA-78-3 (che presumibilmente non potrà essere rimossa dal modello). Dal 31 Ottobre sarà possibile acquistare dal negozio online Playstation Network un filmato in full HD realizzato dagli stessi autori della trilogia cinematografica di Z Gundam-A New Translation che mostra uno scontro tra Blanque (su un MS-09R Rick Dom) e Curro (a bordo di un RGM-79GS) durante la battaglia di A Baoa Qu.

Gundam Senki Battlefield Record 0081 sarà disponibile in Giappone dal 3 settembre.

Ecco il trailer del gioco:

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *