Nasce Fantastorie.com: per pubblicare e recensire racconti fantasy, di fantascienza e horror

fslogoquadroGrande novità in casa Magrathea, a beneficio degli scrittori di racconti di fantascienza, horror e fantasy.

Per rendere più fruibile Magrathea, rafforzare l’idea di rivista online e per dare maggiore visibilità possibile ai racconti, ho deciso di aprire un nuovo sito dedicato esclusivamente alla pubblicazione di racconti: Fantastorie (www.fantastorie.com).

Su Fantastorie.com continuerò a dare spazio agli autori di narrativa di genere e, soprattutto, dare loro la possibilità di ottenere quelle critiche e recensioni di cui ogni scrittore ha bisogno per migliorare.

Magrathea.it sarà una rivista online dedicata al fantastico, coprirà vari argomenti collegati a fantasy, fantascienza e horror, prediligendo notizie, recensioni e argomenti che siano di interesse, stimolo e ispirazione per gli scrittori. Pubblicherà i racconti migliori tra quelli pubblicati su Fantastorie e racconti inviati direttamente, se questi dovessero essere di qualità elevata.

Magrathea, quindi, non pubblicherà più tutti i racconti inviati, ma solo i migliori.

Fantastorie.com si rivolge a un pubblico più ampio possibile, accettando qualsiasi racconto – purché rispetti dei requisiti minimi – e diventando il nuovo centro dello scambio di opinioni e confronti tra autori e lettori. La missione di Magrathea, aiutare gli scrittori a migliorare ricevendo consigli, critiche e recensioni, si sposta su Fantastorie. Fantastorie sarà un sito più focalizzato rispetto a Magrathea: pubblicherà solo racconti e recensioni e ospiterà un forum di discussione. Notizie, recensioni di libri, film e fumetti, appunti di scrittura rimangono su Magrathea.

Così facendo vorrei rendere “di prestigio” la pubblicazione su Magrathea (se le cose dovessero andare come spero, vorrei arrivare a poter pagare gli autori) e nel contempo dare visibilità, e quindi possibilità di migliorare, a quanti più scrittori possibile su Fantastorie.

Auguratemi buona fortuna e spargete la voce: fantastorie.com è alla ricerca di racconti!

Rispondi