Romics 2011: dal 29 settembre al 2 ottobre a Roma

26 settembre 2011

Torna Romics, la fiera romana del fumetto, animazione, gioco e cinema. Si terrà dal 29 settembre al 3 ottobre presso la Nuova Fiera di Roma.

Tornano tutti gli appuntamenti che caratterizzano questa fiera: il premio Romics d’Oro ai migiori fumettisti, I 7 Re di Romics, l’incontro con sette esponenti del fumetto italiano che raccontano le loro esperienze (quest’anno tocca a Francesco Artibani, Lorenzo Bartoli, Giacomo Bevilacqua, Stefano Caselli, Renato Polese, Vauro, Silvia Ziche), il Cosplay Romics Award, il Gran Galà del Doppiaggio e l’Università del Fumetto.

Novità di questa edizione è l’Area Pro per i Nuovi Talenti, un’area in cui sarà possibile incontrare talent scout internaizonali e sottoporre loro i prori lavori. A visionare le proposte ci saranno, tra gli altri, C.B. Cebulski – Vice Presidente Senior del dipartimento Creativo e Sviluppo Contenuti della Marvel Entertainment; Jean-Luc Istin – della casa editrice francese Le Soleil; Gauthier Van Meerbeeck – della casa editrice Le Lombard..

Per i pochi che non lo sanno, il Cosplay Romics Award non è una semplice gara tra cosplayers. Viene organizzata in collaborazione con la TV giapponese Aichi Television di Nagoya, che organizza il World Cosplay Summit. Nel corso del Contest di Romics vengono selezionati i rappresentati italiani per questa manifestazione, che si tiene ogni anno a Nagoya ed è la grande gara mondiale del Cosplay. Nelle scorse edizioni del WCS, il cosplay italiano ha sempre avuto un enorme successo, vincendo per ben due volte il titolo mondiale e piazzandosi spesso ai primissimi posti. Romics è gemellata inoltre con l’Eurocosplay di Londra, organizzato dall’MCM, il cugino londinese di Romics. A Romics viene selezionato il rappresentante italiano dell’Eurocosplay. Tra i giurati ci sarà anche Takamasa Sakurai, che parteciperà anche come relatore dell’Università del Fumetto di Romics 2011. Nel suo workshop indagherà come Anime e Manga possono influenzare la nostra vita quotidiana e parteciperà inoltre alla maxi-conferenza dal titolo Il presente e il futuro del fumetto popolare che si terrà nel pomeriggio di giovedì 29 settembre
A portare un tocco di Giappone a Roma sarà anche il ritorno a Romics della cantante giapponese Yu Kimura, che sarà protagonista di una performance dal vivo sul palco di Romics. Regina della moda Kawaii, modella famosissima in Giappone (tantissime le sue presenze sulle riviste Alice à la Mode, Gothic Lolita e così via), è anche una splendida cantante.

Romics non è solo Giappone. Per festeggiare il decimo compleanno della 501st Italica Garrison, la guarnigione italiana del piu’ grande club di Star Wars Imperial Costuming al mondo, troverete ad attendervi l’imponente AT-ST, il minaccioso camminatore bipede, riprodotto nella sua esatta scala: sei metri di altezza e tutta la sua Forza Imperiale pronta a scatenarsi. Inoltre, nella giornata di venerdi’, la LucasFilm e 20th Century Fox Home Entertainment presenteranno il nuovissimo cofanetto Blu-Ray dell’Esalogia di Guerre Stellari.

Non mancheranno, ovviamente, numerosi stand di espositori di fumetti, libri, giochi, gadget e l’area dedicata ai giochi: videogiochi, giochi di ruolo, live e boardgame.

Vincenzo dovrebbe essere presente almeno un giorno. Aspettatevi foto e un report della fiera.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *