GNU Terry Pratchett. Tramandare la memoria dello scrittore nelle pieghe di internet

18 marzo 2015

Terry_Pratchett_COANel romanzo Going Postal, Terry Pratchett introduce nel Mondo Disco il Clack: un sistema di trasmissione delle informazioni composto da una linea di torri di segnalazione ispirato al telegrafo ottico di Chappe, ma descritto come parodia di internet.

Quando il figlio dell’inventore del sistema viene assassinato, gli operatori delle linee di Clack decidono di conservarne la memoria aggiungendo un pezzo di codice ai dati che indicano l’inizio della trasmissione di un messaggio, prima del messaggio vero e proprio. Mittente e  destinatario del messaggio non vedono mai questo codice di servizio, ma gli operatori sì. E ricordano. E mantengono viva la memoria. Perché “Un uomo non è morto finché il suo nome viene ancora pronunciato“.

Il codice è “GNU John Dearheart”. A chi conosce l’informatica non sarà sfuggita la citazione del sistema operativo open source GNU.

Il significato degli indicatori è

G: trasmetti alla torre successiva
N: non registrare questo dato
U: quando il messaggio raggiunge l’ultima torre della linea va ritrasmesso indietro, per continuare a farlo viaggiare.

John Dearhart è il nome del personaggio assassinato.

Un gruppo di fan del Mondo Disco ha tratto ispirazione da questo per ricordare e tramandare il nome dello scrittore scomparso nei giorni scorsi. Non attraverso un sistema di comunicazione inventato, ma nascondendo il messaggio “GNU Terry Pratchett” tra le pieghe del codice di servizio che si scambiano browser e server durante la navigazione su internet, per farlo pronunciare silenziosamente e in segreto a milioni di computer finché ci sarà un’internet.

Se avete un sito, ma anche solo se usate l’email, trovate su http://www.gnuterrypratchett.com/ le istruzioni per unirvi a questa catena del ricordo silenziosa.

Il codice inserito nei siti e nelle email non è visibile ai navigatori, neanche guardando i sorgenti della pagina. Bisogna usare strumenti da sviluppatore dedicati che mostrano gli header delle pagine. O il plugin per Chrome sviluppato apposta per avvertirvi discretamente che il sito che state visualizzando è parte della catena.

GNU Terry Pratchett.

Nessun commento

Rispondi