40 anni di Star Wars

25 maggio 2017

Il 25 maggio 1977 i primi spettatori hanno comprato i biglietti per questo nuovo film di fantascienza, appena uscito dopo una produzione travagliata, diretto da un regista con un paio di buoni film alle spalle, interpretato da un gruppetto di sconosciuti e con un paio di icone del cinema in ruoli secondari.

Non perdo tempo a raccontare cosa è successo dopo: sappiamo tutti l’impatto che Star Wars ha avuto sul cinema, sulla cultura, su tutto.

Cinque anni fa ho scritto i miei ricordi della mia prima visione del film, inutile aggiungere altro, se non per dire che oggi, 5 anni dopo, quando si parla di questa saga torno a essere quel bambino.

Che è successo nel frattempo?

Abbiamo avuto due nuovi film. Abbiamo perso Carrie Fisher e Kenny Baker. Siamo in attesa di un nuovo capitolo a dicembre. Poi ci sarà il film su Han Solo. Poi Episodio IX. Poi chissà.

Per le celebrazioni, ci sono un sacco di cose interessanti sul sito ufficiale e vari canali social. Per Gli Ultimi Jedi, c’è un bell’articolo di anteprima su Vanity Fair, corredato da foto fantastiche – tra cui le prime che raffigurano i nuovi personaggi interpretati da Benicio del Toro e Laura Dern.

Io, parafrasando una delle frasi simbolo della saga, have a good feeling about this. E voi? Commenti aperti: storie, ricordi, opinioni, pensieri: sono 40 anni, vale la pena mettere mano alle tastiere.

Nessun commento

Rispondi