Fanta Festival. Edizione 31, dal 9 al 19 giugno a Roma

E torna puntuale come ogni anno l’appuntamento con il Fanta Festival, l’importante evento romano dedicato al cinema di fantascienza, fantastico e horror e alla cultura che orbita attorno a questi generi.

Per questa edizione la manifestazione prevede incontri in tre sedi, l’Auditorium della Conciliazione, la Casa del Cinema e il Nuovo Cinema Aquila.

Fitto come sempre il programma delle proiezioni. Come sempre si tratta di un mix di anteprime, film mai distribuiti nei cinema italiani e retrospettive. Quest’anno I pezzi forti delle retrospettive sono un ciclo di proiezioni dedicate a Fantomas, e Fantaitaly un ciclo di pellicole italiane a tema fantastico e comico tra cui segnalo Totò nella Luna, uno dei primi film di fnatascienza italiani e parodia di pellicole come L’Invasione degli Ultracorpi.

Non mancheranno incontri con attori e registi dei film presentati nella rassegna. Ospite d’onore di questa edizione è Caroline Munro, protagonista femminile di film come Il Viaggio Fantastico di Sinbad, Centro della Terra: Continente Sconosciuto e il cult italiano Scontri Stellari Oltre la Terza Dimensione.

Tutte le informazioni su programmi, date, eventi e film sul sito del Fanta Festival. Seguite anche la pagina Facebook e l’account Twitter.

 

 

 

 

Aperitivo di presentazione di Halo: Cryptum a Roma

Multiplayer.it Edizioni annuncia l’uscita del primo romanzo di una nuova trilogia firmata da Greg Bear ed ispirata al famoso franchise di Halo.
L’universo di Halo é tra i soggetti che meglio si prestano al cross media passando dal videogioco (che nel mondo fino ad ora ha venduto piú di 26 milioni di copie), al cartone animato al fumetto e non ultimo al romanzo, al pari di altri marchi famosi come Star Stek e Star Wars.
Il suo favoloso mondo fa da sfondo a questa bella saga sci-fi, ricca di accurate e minuziose descrizioni di tutti gli aspetti tecnologici e scintifici che lo caratterizzano, appassionante per lo stile avventuroso nella narrazione tipico di Bear.

Tra i pregi di Cryptum, e della saga che esso inaugura, vi é certamente la firma di uno scrittore di fantascienza affermato e maturo come Greag Bear, giá vincitore di premi importanti quali Nebula e Hugo.

 

Per presentare il libro, Multiplayer.it Edizioni ha organizzato un aperitivo presso il bar-libreria BOOKS AND BRUNCH in Via Saluzzo 53/55, ROMA per venerdí 25 marzo alle 18.30.

Alla presenza di Andrea Pucci, Editore, e Roberto Recchioni, noto sceneggiatore di John Doe e Dylan Dog nonché acuto ed irriverente anima del blog “Dalla parte di Asso Merril”, si parlerá di editoria videoludica con focus sulla produzione dedicata al noto brand di Halo, di crossmedialitá, di contaminazioni mediali tra videogiochi, fumetti e libri.

Molti i fumettisti presenti che si diletteranno a disegnare i protagonisti della saga e per i giocatori fan di Halo ci sará un torneo dedicato.

Fantasy Camp, a Bologna il primo barcamp dedicato al fantasy in Italia.

Il 30 marzo si terrà a Bologna il Fantasy Camp. L’evento avrà luogo nell’ambito della Fiera Internazionale del Libro per Ragazzi.

Il Fantasy Camp è un barcamp, ovvero una conferenza destrutturata in cui i contenuti degli incontri sono suggeriti dagli stessi partecipanti, che possono salire sul palco ed effettuare una presentazione. Barcamp un termine tremendamente abusato e spesso utilizzato a sproposito. Il Fantasy Camp si terrà nella cornice della Fiera Internazionale del Libro per Ragazzi, che è uno degli appuntamenti più importanti per l’editoria europea. La fiera è chiusa al pubblico, ma i partecipanti del FantasyCamp che rientrano in una delle categorie indicate qui riceveranno un accredito per poter entrare.

Sono molto poco convinto della formula barcamp per una manifestazione che avviene nell’ambito di un’altra manifestazione chiusa al pubblico. Organizzandola in altro contesto, sarebbe stata un’opportunità per avvicinarsi ad alcuni dei protagonisti del fantasy italiano, partecipando a una conferenza che non dovrebbe essere uno spottone pubblicitario, ma una vera opportunità per far emergere “dal basso”, ovvero dagli appassionati, i temi e gli argomenti di discussione. Gli atti della conferenza verranno messi online e saranno spunto di discussione, ma sarà una discussione che avviene a cose fatte. Riconosco però che è almeno un inizio. Se questo barcamp in ambiente controllato avrà successo, spero se ne possano organizzare altri realmente aperti, in cui intervengano gli stessi esponenti del fantasy italiano che parteciperanno al Fantasy Camp.

Io ci andrò e se avete qualche domanda che vi ronza per la testa, scrivetela nei commenti.

Qui sotto il comunicato stampa.

Il FantasyCamp è una giornata di studio organizzata dal CITTA, Centro di Ricerca Interdisciplinare Territorio, Turismo e Ambiente dell’Università di Roma la Sapienza con l’obiettivo di riunire il maggior numero di personaggi e aziende coinvolti nel magico e visionario mondo del Fantastico e discuterne in modo aperto ed informale, privilegiando dunque lo scambio, la condivisione ed il dialogo. La speranza è che non sia soltanto un approdo di esperienze già vissute ma anche il punto di partenza di mille nuove metamorfosi  e strade da percorrere, in ogni direzione!

Tantissimi sono gli ospiti che già hanno confermato la propria partecipazione. Nel mondo editoriale hanno aderito le maggiori case editrici che pubblicano romanzi fantasy di grande successo (Einaudi,  Fazi Editore, Mondadori, Newton Compton, Salani e la giovane Zero91), numerosi giornalisti e critici, ma soprattutto alcune fra le più famose penne di questo genere sia del panorama italiano sia di quello straniero. Tra gli altri segnaliamo Pierluigi Baccalario, Federica Bosco, Maxime Chattam, Andrea Cisi, Sandrone Dazieri, Francesco  Dimitri,  Camilla Morgan Davis, Virginia De Winter, Melissa Marr, Mark Menozzi, Elena P. Melodia, Chiara Strazzulla e Paolo Barbieri, uno dei maggiori illustratori italiani. Inoltre parteciperanno produttori di giochi di ruolo (Asterion Press, Scribabs e Wilde Boar) e di console di videogiochi (Microsoft), ed infine gli ospiti più importanti, senza i quali non ci sarebbe alcun confronto, VOI!

Per partecipare, se appartenete a una delle categorie specificate, compilate il form sul sito www.fantasycamp.it e in questo modo riceverete un accredito direttamente dalla Bookfair per permettervi di entrare in fiera, altrimenti chiusa al pubblico.

Cartoomics + RomaComics, marzo di fiere del fumetto

Ampia scelta, o maratona, a seconda dei casi, per gli appassionati di fumetti e giochi in questo marzo 2011.

Dall’11 al 13 marzo di terrà a Milano la diciottesima edizione di Cartoomics, salone del fumetto, dei cartoons, del collezionismo e dei games e videogames, unito a Ludica, festival italiano del gioco e del videogioco (testo copiato dal sito ufficiale cartoomics.it).

Cinque giorni di pausa e dal 18 al 20 marzo a Roma si terrà RomaComics & Games + Sound & Vision, che è un evento totalmente nuovo che rilancia un marchio che ha fatto la storia del fumetto in Italia (pure questo l’ho copiato dal sito ufficiale, romacomicsandgames.com).

Simili, a grandi linee, i programmi delle due fiere: aree espositive, presentazioni di giochi e fumetti, gare di cosplay, concerti ed esibizioni varie, incontri con ospiti. Vedo in entrambe le manifestazioni nomi che una volta mi erano molto familiari e che dovrebbero garantire un grande livello di qualità.

A Cartoomics si terrà una proiezione speciale di Yattaman – il film, in occasione dell’uscita del DVD e Blu-Ray del film. Interverrà il cast dei doppiatori italiani del film, che devo dire hanno fatto un ottimo lavoro.

Io, Vincenzo o forse entrambi dovremmo fare un salto a RomaComics. Eventualmente, ci vediamo là.

Heroes al cinema a Roma

Uh, quanto tempo che non parlavamo di Heroes. Più o meno da metà della seconda stagione, quando abbiamo deciso di ignorarlo. La serie ha avuto comunque i suoi estimatori, che hanno convinto la NBC a farla proseguire per quattro stagioni.

In occasione dell’uscita della quarta stagione di Heroes in Blu-ray e DVD, disponibile dal 23 febbraio, Universal Pictures Italia in collaborazione con Telesimo, Coming Soon, Roma Today e Radio Centro Suono ha organizzato una maratona cinematografica dei migliori episodi della serie che si terrà a Roma lunedì 7 marzo 2011 a partire dalle ore 20.00 presso la sala del Politecnico Fandango in via Tiepolo 13 A.

Gli episodi saranno scelti dagli stessi fans attraverso un sondaggio su Telesimo.it, mentre è possibile accreditarsi per la maratona partecipando ai contest online su Roma Today, Coming Soon e Radio Centro Suono. Durante la serata, inoltre, sono previsti diversi momenti di gioco per regalare ai fans i cofanetti della quarta stagione di Heroes.

Dall’8 al 23 dicembre a Soncino ‘Il Villaggio Incantato’: l’evento fantasy dedicato al Natale, alle Fiabe e al mondo degli Elfi

Si svolgerà dall’8 al 23 dicembre, presso la struttura espositiva seicentesca “La Filanda” e nell’area esterna comprendente la Rocca di Soncino, in provincia di Cremona, la prima Edizione de “Il Villaggio Incantato”, un grande evento fantasy e di animazione dedicato al Natale per bambini e per adulti. L’evento organizzato dai creatori di Belgioioso Fantasy e Soncino Fantasy, prevede una partecipazione di pubblico superiore ai 50.000 visitatori nell’intero periodo di svolgimento.

Per la manifestazione verrà ricreato un villaggio fiabesco diviso in zone ed ambientazioni in stile, popolate da personaggi fantastici come Elfi, Gnomi, Folletti ed altre creature che avranno il compito di accompagnare il visitatore in un viaggio fuori dal tempo. Uno “spazio magico” nel quale si realizzeranno leggende, miti e favole, che coinvolgeranno bambini ed adulti in una atmosfera magica natalizia. Un evento che parlerà insomma al cuore di tutti noi e che permetterà di poter acquistare regali per amici, familiari…e per noi stessi. Centinaia di artisti e comparse in costume, decine di punti ristoro, una manifestazione che è destinato a diventare un vero “colossal”, come da anni è per Soncino e Belgioioso Fantasy, che attraggono migliaia di visitatori da tutta Italia.

In particolare il visitatore del ‘Il Villaggio Incantato’ troverà:

– Percorsi tematici dedicati al Natale alle Fiabe e al mondo degli Elfi

– Mercatino di Natale con Banchi e Botteghe allestite e addobbate in stile fiabesco

– Animazioni per bambini e adulti, Spettacoli e Attrazioni

(Previste durante la giornata di Mercoledì 8 dicembre e le domeniche del 12 e 19 dicembre)

Tutte queste iniziative saranno in parte al coperto, all’interno della struttura espositiva ‘La Filanda’ e in parte all’esterno.

E’ possibile prenotare i biglietti d’ingresso a prezzi scontati attraverso il sito internet dell’evento. Oltre a godere di uno sconto sul biglietto di ingresso e usufruire di particolari Pacchetti Famiglia e riduzioni cumulative, il visitatore avrà il vantaggio di evitare le code alle cassa ordinarie.

Dettagli:

Orari:

Tutti i giorni: dalle ore 15 alle ore 20

Venerdì: dalle 15 alle 20

Sabato e Domenica dalle ore 10 alle ore 22:30

Mercoledì 8 dicembre: dalle ore 10 alle ore 20

Prezzi di ingresso:

Mercoledì 8 dicembre e domenica: 8 euro

Tutti i giorni (dal lunedì al sabato): 3 euro

Ridotti prenotazione Internet:

Mercoledì 8 dicembre e domenica: 6,50 euro

Tutti i giorni (dal lunedì al sabato): 2 euro

Ingresso omaggio per i bambini fino a 5 anni

Presentazione del libro Esseri Umani, mercoledì 24 a Roma

Leo Sorge presenta il romanzo Esseri Umani di Corinna Pancheri, edito dalla Irideventi Edizioni.

E ‘ una raccolta di racconti di fantascienza. Storie fantastiche di uomini provenienti da altri pianeti, come da altre dimensioni spaziali e temporali, riescono più che mai a toccare la nostra essenza e a farci capire ciò che in fondo siamo. Così la bellezza e l’armonia del nostro perfetto biologico esistere vengono finalmente portate alla luce e risplendono attraverso il mistero e il fascino di un’emozione disarmante. Ed è proprio questa emozione che dà un senso a ogni cosa e a ogni storia. Racconti che spingono i protagonisti fino all’estremo limite di se stessi così da renderli schiavi della propria sopravvivenza, deboli e smarriti e di conseguenza nudi, privati di ogni sovrastruttura ma finalmente sinceri di fronte all’essenza più pura e magnifica del loro essere umani.

Il libro verrà presentato alla Biblioteca Penazzato in Via Penazzato 112 a Roma, mercoledì 24 novembre 2010 alle ore 18,30

La presentazione, oltre che a Leo, è affidata a Francesca Izzo.

Sarà presente l’autrice e ci sarò pure io.

Lucca Comics & Games 2010: all’insegna del gioco e della narrativa

luccaLa 24° edizione di Lucca Comics & Games, a Lucca dal 29 ottobre al 1 novembre 2010, sarà nel segno della transmedialità. Il prossimo appuntamento con la più importante manifestazione dedicata ai fumetti, ai giochi e al cosplay in Italia si arricchisce con novità interessanti per quanto riguarda i giochi e le opportunità per i giovani scrittori.

La novità più evidente del 2010 sarà la nuova dimensione completamente autonoma di The Citadels: la sezione di Lucca Games dedicata al gioco di ruolo dal vivo si sposta al baluardo S.Maria per venire incontro alle sempre maggiori richieste di Lucca Games e per valorizzare le attività di gioco di ruolo dal vivo che necessitano di ampi spazi e vicinanza con i “Dungeons”, i Sotterranei delle Mura cittadine, allestiti dagli artisti artigiani della Fantasy. Ben sette baluardi coinvolti per altrettanti focal point per gli appassionati del gioco di ruolo dal vivo. Come sempre le principali attrazioni nei sotterranei dei baluardi S.Paolino e S.Colombano (già dedicati ai creatori di Dungeons & Dragons, Gary Gygax e Dave Arneson) in cui saranno allestiti i Live Dungeons dove dormono il Grande Drago e l’Aracnide Gigante.

La crescita di questo settore, che ha portato alla nuova ubicazione, è seguita da una crescita di tutti i settori dal gioco tradizionale al videogame alla narrativa fantasy, dove ogni anno entrano nuovi grandi editori, Nintendo e De Agostini, solamente per citarne alcuni.

Come ogni anno Lucca Games propone un ricco palcoscenico di ospiti, con in testa i tre Guest of Honor:

Writer Guest of Honor: Terry Brooks

Il più grande best seller della narrativa fantasy. Nel ‘77 il suo primo libro, molto ispirato alla saga Tolkeniana, entra immediatamente tra i Top ten dei libri più venduti in America e ci rimane per ben 5 mesi, è un passaggio storico per la letteratura fantasy, che da genere di nicchia esplode al grande pubblico. La saga di Shannara è diventato il Classico libro fantasy, vero termine di paragone per i nuovi scrittori del genere fantastico.

Artisti Guest of Honor: James Gurney

Un artista cross-mediale per eccellenza: studioso di archeologia, illustratore di grandissimo talento, autore anche della storia dietro il suo DINOTOPIA, libro best seller diventato film-tv nel 2004, oltre che una fortunata serie Cartoon degli anni ’90. Dopo l’arte di ispirazione rinascimentale di Donato Giancola, la mostra in Palazzo Ducale di Lucca Games si pone come perfetto continuum tra i Progetti Globali e la Cross-medialità, le tavole che Gurney esporrà a Lucca sono state protagoniste di esposizioni come quelle al Cleveland Museum of Natural History od al Rye Arts Center di New York.

Game Designer Guest of Honor: Steve Perrin

Dopo aver celebrato più e più volte Dungeons & Dragons quest’anno a Lucca Games è la volta di RuneQuest, il gioco di ruolo che insieme a D&D ha monopolizzato il palcoscenico dei primi giocatori di ruolo. In occasione della nuova stesura di “RuneQuest II” ad opera di Asterion Press, Lucca celebra l’autore della prima storica edizione, Steve Perrin, che arriva a Lucca proprio in collaborazione con l’editore emiliano.

Gli appassionati avranno l’occasione di farsi autografare altri grandi classici di Perrin, come Stormbringer IV Ed, di cui è stato co-designer con Kevin St. André, il gioco ispirato al magico mondo creato da M. Moorcock, oppure Worlds of Wonder, il primo regolamento multi-genere.

Asterion Press è un affermato editore di Giochi di Ruolo italiano, con all’attivo numerose produzioni sia di titoli italiani di successo sia di importanti localizzazioni di titoli internazionali. Ricordiamo i pluripremiati Sine Requie e la novità di quest’anno RuneQuest. La produzione di Asterion Press si caratterizza per l’estrema cura dei suoi giochi grazie all’apporto di uno staff di importanti illustratori italiani. Nell’ultimo anno Asterion Press ha ampliato il suo catalogo e il suo interesse anche verso i giochi da tavolo come il vincitore dello Spiel des Jahres 2010 Dixit così da fornire agli appassionati una esperienza di gioco varia e completa.

Come sempre è ampio il portafoglio di iniziative, insieme agli ospiti d’onore saranno presenti vari altri grandi autori, illustratori e scrittori. Dall’autore del pluripremiato gioco “Grey RankJason Morningstar, a Lucca con Joshua Newmann grazie alla collaborazione con Janus Design, sino allo scrittore di “The King – il Re Nero”, Mark Mennozzi, ultimo romanzo prodigio uscito per i tipi della Fazi (la casa editrice del fenomeno Twilight) che diverrà gioco di ruolo proprio con Asterion Press.

Janus Design è il marchio editoriale dell’Associazione Culturale Janus, un gruppo di autori, giocatori e appassionati che sta muovendo i primi passi nell’ambito della produzione ludica in Italia per promuovere la diffusione, la conoscenza e la fruizione di giochi innovativi, originali e intelligenti.

Come ogni anno l’appuntamento per il programma completo è per settembre! Stay Tuned!

PREMI PER GLI EDITORI E GRANDI OCCASIONI PER I GIOVANI OMI AWARD e CONTENT FACTORY le collaborazioni di Lucca Games 2010

All’insegna della cross-medialità l’altra grande novità di Lucca Games 2010 saranno gli “OMI Award”. A fianco del Best of Show, l’ambito premio per i migliori giochi dell’anno, verrà inaugurato il premio per le migliori Opere Multimediali Interattive: miglior videogioco per PC, miglior videogioco per Console, miglior Videogioco Italiano.

Il nuovo riconoscimento è realizzato in collaborazione con AIOMI per consolidare la posizione di Lucca Games come principale vetrina perl’industria italiana del Videogioco, le ultime uscite e i loro lanci. Una proposta che va ulteriormente a rafforzare il progetto di manifestazione globale, allargando l’indagine alle declinazioni elettroniche delle properties. Tanti i titoli attesi per la metà di novembre e notevole le aspettative del grande pubblico per i nuovi capitoli di blockbuster come Call of Duty, StarCraft e FIFA.

AIOMI, l’Associazione Italiana Opere Multimediali Interattive (www.aiomi.it), nasce per promuovere, diffondere e preservare la cultura del videogioco inteso come mezzo artistico di espressione del pensiero oltre che prodotto industriale d’eccellenza. Il Videogioco è ormai a tutti gli effetti parte integrante dell’immaginario collettivo e AIOMI si batte perché di esso si tratti come di un prodotto culturale da rispettare, studiare e comprendere a fondo. AIOMI sosterrà di conseguenza ogni iniziativa volta a valorizzare il Videogioco e promuoverne la cultura attraverso ogni forma o mezzo. Allo stesso modo, l’Associazione, fondata da Marco Accordi Rickards e Raoul Carbone, interverrà in prima linea ogni qual volta che il mezzo sarà oggetto di disinformazione.

Continua la collaborazione con Atlantyca per la “Content Factory” dopo il grande successo del 2009. Quest’anno gli autori della casa di produzione terranno una serie di incontri per la formazione dei giovani creativi. Un’opportunità unica per tutti i giovani scrittori per incontrare direttamente gli editor di Atlantyca e sottoporre non solo manoscritti ma progetti e discuterli con i professionisti che hanno creato property e best seller internazionali sia nella narrativa per ragazzi che nell’heroic fantasy: Re Nero è solo l’ultimo successo.

A fianco del Review Corner e del Gioco Inedito, continua l’impegno di Talent Scouting di Lucca Games con un’opportunità unica per gli aspiranti scrittori del fantastico italiano.

Atlantyca Ent. è una società fondata nel 2006 che si occupa di entertainment seguendone le diverse sfaccettature, grazie alla sinergia tra i dipartimenti di Production, Consumer Products, Publishing Contents e Foreign Rights. Il marchio più rappresentativo della compagnia è Geronimo Stilton, la pubblicazione per ragazzi di maggior successo dell’editoria italiana, ideata insieme a Elisabetta Dami, dal fondatore e presidente di Atlantyca, Pietro Marietti. Atlantyca porta il successo del marchio Stilton in tutto il mondo oltre a sviluppare contenuti editoriali e multimediali originali.

Romics: festival del fumetto, dell’animazione e dei giochi. In corso a Roma

E’ in corso a Roma, fino al 3 ottobre, la fiera del fumetto di Roma, Romics. L’edizione 2010 si svolge nella consueta location della Nuova Fiera di Roma, ha un programma nutrito e prevede ospiti eccezionali. Interessanti le manifestazioni e gli eventi previsti durante la fiera, sia nel campo dei giochi, che del fumetto e dell’animazione. Come sempre, molta attenzione viene dedicata al cosplay.

Durante la manifestazione verranno assegnati i premi Romics d’Oro, premi per chi si è distinto nel campo del fumetto. Tra i premiati l’autrice del fumetto culto Lady Oscar, Ryoko Ikeda – che sarà presente a Romics – il disegnatore di Tex Claudio Villa e Chirs Ware, l’autore di Jimmy Corrigan, la graphic novel che ha rivoluzionato il senso narrativo e lo spazio architettonico della pagina a fumetti. In onore della Ikeda si terrà anche una speciale celebrazione dedicata a Lady Oscar.

Tra gli ospiti della manifestazione anche sette disegnatori che racconteranno la loro carriera artistica e terranno dei workshop per chi volesse intraprendere la carriera di disegnatore di fumetti. Il ciclo di incontri, denominato I Sette Re di Romics, prevede la presenza di Roberto Dal Pra’, Stefano Disegni, Paolo Eleuteri Serpieri, Roberto Recchioni, Laura Scarpa, Rodolfo Tort, Yoshiko Watanabe.

Altri ospiti saranno l’attrice Mary Oyaya, interprete della Maestra Jedi Luminara Unduli nella trilogia di prequel di Guerre Stellari e il disegnatore italiano trapiantato negli USA Ivan Brunetti.

Il programma culturale di Romics include l’Università del Fumetto e della Multimedialità, realizzata in collaborazione con numerose facoltà italiane. L’Università del fumetto e della multimedialità è un’iniziativa unica al mondo nel suo genere ed assolutamente inedito è il partenariato così organico con il mondo accademico. Una serie di lezioni sulla storia, la tecnica e il linguaggio del fumetto e dell’animazione, il rapporto cinema/fumetto, il doppiaggio e gli adattamenti, tenute da teorici, accademici e dai grandi maestri del fumetto internazionale Il rapporto del fumetto con la multimedialità. Tema portante dell’Università del fumetto e della multimedialità 2010 sarà una riflessione su come il fumetto abbia formato l’immaginario multiforme e multimediale che segna la nostra contemporaneità, includendo le sue diverse forme: la produzione popolare e il romanzo a fumetti. La tematica sarà al centro del Convegno che si terrà giovedì 30 settembre, dal titolo “Segnando l’immaginario – Il fumetto nell’epoca della multimedialità”.

Tra i vari concorsi legati a Romics non possiamo dimenticare la sfilata di cosplay, i cui vincitori rappresenteranno l’Italia al campionato del mondo di cosplay, il World Cosplay Summit 2011 di Nagoya, e il Gran Galà del Doppiaggio, che vede coinvolti e premiati i maggiori protagonisti del doppiaggio italiano di film, telefilm e cinema d’animazione.

Conclude il programma un’ampia area ludica, ricca di iniziative con tornei, giochi di ruolo, videogiochi, presentazioni delle novità del settore. L’ampliamento dell’area videogames costituisce un vero e proprio salone con divertimento per tutte le età.

Sul sito ufficiale di Romics potrete consultare il programma generale e avere ogni informazione su costi dei biglietti, orari della manifestazione e istruzioni per raggiungere la Fiera di Roma.