Oro Verde
Fantascienza , Racconti / 11 febbraio 2012

Mia madre alzò gli occhi a guardare le stelle. Ce n’erano tante lassù. Le tremava leggermente la mano mentre ne sceglieva una. Puntò un dito verso il firmamento: la sua intenzione iniziale era quella di indicarci un corpo celeste per completare la favola che, come spesso accadeva nelle calde serate estive, raccontava a me e a mia sorella. Ma ora aveva intravisto qualcosa, un baluginio sospetto e un innaturale movimento delle nubi sparse come stanchi animali al pascolo nella sconfinata prateria scura del cielo notturno. Scrutò con più attenzione e, colpiti dal suo silenzio, pure io e mia sorella volgemmo il capo all’insù, alla ricerca della stella fatata verso la quale, nella favola di quella sera, il drago rosso del coraggio aveva intrapreso il suo viaggio millenario. Scorgemmo invece una strana sagoma luminosa che pioveva verso terra, assomigliava a una di quelle comete che sul finire dell’estate si è soliti avvistare. Ma a differenza di quelle vere, che scomparivano all’istante, bruciando tutta la loro esistenza al suono silenzioso dei nostri desideri, quella verso cui convergevano i nostri sguardi non stava svanendo affatto. Attorno ad essa si erano invece condensati i gas della nostra atmosfera tanto che, mano a mano che…

Terra Nova
Fantascienza , Recensioni serie tv , Serie TV / 28 settembre 2011

Nel ventiduesimo secolo la Terra è al limite del collasso ecologico: l’inquinamento ha fatto svanire la Luna dal cielo e l’aria è divenuta quasi irrespirabile. L’unica speranza che rimane all’Umanità è la fuga dal pianeta da lei stessa condannato attraverso una frattura dimensionale che conduce ottantacinque milioni di anni nel passato, in un flusso temporale alternativo. I “pellegrinaggi” attraverso la frattura, possibili solo una volta l’anno, vengono organizzati dal governo e gli umani iniziano il loro graduale esodo.  Al decimo pellegrinaggio partecipa raccambolescamente la famiglia Shannon composta da padre poliziotto, incarcerato per aggressione a pubblico ufficiale ed evaso dalla prigione, madre medico e tre figli. Giunti sulla verde “Terra Nova” gli Shannon dovranno ricostruire i loro legami famigliari e prepararsi ad affrontare un mondo irto di pericoli. E’ arrivata infine il 26 Settembre su Fox la prima puntata dell’attesa serie creata da Craig Silverstein e Kelly Marcel e prodotta da Spielberg, anticipata da un intenso battage pubblicitario. Saltando a piè pari l’inevitabile, comprensibile e giustificata similitudine con Jurassic Park, le citazioni e gli omaggi (al limite del plagio) verso la serie Outcasts e fermandoci a riflettere a mente fredda su questa premiere tanto i lati negativi quanto quelli positivi emergono…

World Invasion – Battle Los Angeles
Cinema , Fantascienza , Recensioni film / 20 aprile 2011

Agosto 2011: la Terra viene invasa senza preavviso da forze aliene meccanizzate mimetizzate da meteore che nell’arco di pochi minuti conquistano diverse città, eliminando senza pietà i loro abitanti. Il sergente maggiore Nantz (Aaron Eckhart) sul punto di ritirarsi dall’esercito dopo una missione fallita che ha causato la perdita di diversi suoi uomini riceve l’incarico di recuperare sotto il comando del sottotenente Martinez (Ramon Rodriguez) dei civili intrappolati a Los Angeles prima che l’aviazione bombardi l’area. Superata l’impressione iniziale del “Black Hawk Down incontra Indipendence Day” Battle Los Angeles si rivela semplicemente per ciò che è: una men che sottile campagna pubblicitaria di reclutamento per l’Orgoglioso, Impavido e Nobile Corpo dei Marines. Il film di Jonathan Liebesman (regista del remake di “Non Aprite quella Porta“) è indubbiamente rapido ed a parte un breve flashforward/flashback che anticipa le fasi iniziali dell’invasione e che introduce la situazione emotiva di Nantz , gettando le basi del rapporto con i suoi sottoposti e con il suo superiore, l’azione si svolge quasi in tempo reale e senza tergiversamenti scorrendo convulsa al pari di uno sparatutto in prima persona. I movimenti della telecamera sono spesso traballanti e sebbene adeguati all’azione hanno lo svantaggio di generare la…

Racconto: Dischi volanti
Fantascienza , Racconti / 2 giugno 2009

Era già un disastro quando l’umanità aveva fatto i conti senza l’oste, ma quando le è stato presentato il conto, decidere di pagarlo coi rifiuti le è stato fatale.

Racconto: Grande vortice
Fantascienza , Racconti / 2 giugno 2009

Qualsiasi cosa che ruoti deve, necessariamente, avere un asse ideale attorno al quale ruotare. Poiché tutto ruota, nell’universo, ogni piccolo asse ruoterà, a propria volta, attorno a un asse più grande. Resta da chiedersi quale sia l’Asse più grande e più fisso di tutti…

Racconto: Diplomazia
Fantascienza , Racconti / 24 dicembre 2008

Un omaggio a Fred Saberhagen e Wings Out of Shadow, del Ciclo dei Berserker, in chiave comica. Un’astronave bloccata nello spazio e una brillante soluzione.